Jimmy Dorsey, They All Laughed: testo e traduzione

155

Una traccia che ha segnato la storia della musica, del ballo e del cinema. They All Laughed risale al 1936, anno in cui fu scritta per il celeberrimo film Shall We Dance, che uscì soltanto l’anno dopo. Alla commedia musical presero parte Fred Astaire e Ginger Rogers: diretto da Mark Sandrich, il film costituì il settimo film consecutivo al quale partecipò l’apprezzato duo Astaire-Rogers. Nel film, Fred Astaire interpreta un ballerino di danza classica, innamorato di una ballerina di tip tap (Ginger Rogers).

jimmy dorseyE arriviamo quindi alla canzone They All Laughed, composta dai fratelli George e Ira Gershwin. Michael Feinstein, cantante e pianista che collaborò con Ira Gershwin, ha spiegato l’origine del titolo della canzone: “Una volta  c’era una famosa rivista e un annuncio di giornale che mostrava un disegno di un uomo seduto al pianoforte, e sopra c’era scritto: «Tutti ridevano quando mi sedevo per suonare il pianoforte». Ed era una pubblicità per un corso veloce su come imparare a suonare il pianoforte. E quella frase, tutti ridevano, era qualcosa che si conficcò nella testa di Ira, e più tardi la usò come ispirazione per una canzone d’amore”.

Nel 1937 Jimmy Dorsey e la sua orchestra riproposero il celebre brano: il 17 marzo, con alla voce Don Matteson, si svolse la fase di registrazione in studio.

TESTO DI THEY ALL LAUGHED – G. GERSHWIN, I. GERSHWIN

The odds were a hundred to one against me
The world thought the heights were too high to climb
But people from Missouri never incensed me
Oh, I wasn’t a bit concerned
For from hist’ry I had learned
How many, many times the worm had turned

They all laughed at Christopher Columbus when he said the world was round
They all laughed when Edison recorded sound
They all laughed at Wilbur and his brother when they said that man could fly
They told Marconi wireless was a phony, it’s the same old cry

They laughed at me wanting you, said I was reaching for the moon
But oh, you came through, now they’ll have to change their tune

They all said we never could be happy, they laughed at us and how!
But ho, ho, ho! Who’s got the last laugh now?

TRADUZIONE DI THEY ALL LAUGHED – G.GERSHWIN, I. GERSHWIN

Le probabilità erano cento a uno contro di me
Il mondo pensava che le altezze fossero troppo alte da scalare
Ma la gente del Missouri non mi ha mai irritato
Oh, non ero preoccupato neanche un po’
Perché dalla storia avevo imparato
Quante, molte volte il verme si era girato

Tutti hanno riso di Cristoforo Colombo quando ha detto che il mondo era rotondo
Tutti hanno riso quando Edison ha registrato il suono
Tutti ridevano di Wilbur e di suo fratello quando dicevano che quell’uomo poteva volare
Hanno detto che la radio di Marconi era un falso, è la stessa vecchia storia

Ridevano di me che ti volevo, dicevano che stavo cercando la luna
Ma oh, sei arrivata tu e ora dovranno cambiare musica

Tutti dicevano che non saremmo mai stati felici, ridevano di noi e come!
Ma ho, ho, ho! Chi ride più, adesso?